Sistema di sicurezza Gira
Alarm Connect

Un unico sistema per tutti i settori

Il sistema di sicurezza via radio Gira è assolutamente flessibile, sicuro e adatto per committenti ed edifici di diversi settori. Il sistema di sicurezza Gira ha un ampio spettro di applicazioni in abitazioni private, uffici o piccole imprese, nuovi edifici o ammodernamenti. A partire dalla protezione contro intrusioni, sabotaggio e incendio fino al monitoraggio delle attività e alle chiamate di emergenza, il sistema "Safer Smart Home" offre soluzioni per tutte le esigenze dei clienti. 

Dispositivi di comando per Alarm Connect

Il sistema di sicurezza Gira rende la sicurezza semplice come non lo era mai stata. A partire dai comandi. Le quattro opzioni permettono di soddisfare qualsiasi esigenza: con l'unità di comando a radiofrequenza ogni utente ha tutte le funzioni di sicurezza sotto controllo. Il telecomando RF può eseguire le funzioni base principali. Gira G1 unisce, in un unico apparecchio, sicurezza e citofonia con le funzioni Smart Home: il tutto è comandabile in modo intuitivo attraverso il display multi-touch. Altrettanto autoesplicativo è il comando a distanza tramite l'app Gira Smart Home, che presenta un'identica interfaccia utente per tablet o smartphone.


Unità di comando a radiofrequenza

Insieme a una maggiore sicurezza, Alarm Connect fornisce agli utenti anche un notevole comfort aggiunto. Ciò si rispecchia nell'unità di comando a radiofrequenza con display autoesplicativo. Visualizzazione e conferma dei messaggi di allarme e di stato, possibilità di modificare comodamente lo stato della zona di sicurezza, commutazione semplice tra innesto e disinnesto o attivazione di allarmi manuali: tutto questo si può controllare in modo semplice e intuitivo.

Maggiori informazioni sull'unità di comando a radiofrequenza

Telecomando RF

Piccolo, maneggevole e sempre a portata di mano: il telecomando RF del sistema di sicurezza Gira. Consente di commutare le zone di sicurezza scegliendo tra "Innescato all'esterno", "Innescato all'interno" e "Disinnescato". Inoltre, se dovesse servire, permette di attivare un allarme antipanico.

Maggiori informazioni sul telecomando RF

Gira G1 come Client per il sistema di sicurezza Gira

Gira G1 può essere collegato al sistema di sicurezza Gira Alarm Connect ed essere utilizzato come pannello di comando e visualizzazione supplementare. In questo modo gli utenti hanno sempre sotto controllo tutti gli stati del sistema di sicurezza Alarm Connect. La comunicazione ha luogo in modo sicuro attraverso la rete "Stack IP Gira" con la centrale allarme del sistema di sicurezza Gira Alarm Connect.

Maggiori informazioni su Gira G1 come client di allarme

App Gira Smart Home

Avere il pieno controllo anche a distanza è possibile grazie all'app Gira Smart Home. All'interno delle proprie mura domestiche, così come da remoto. L'accesso remoto in sicurezza avviene per mezzo di crittografia e certificati digitali attraverso Gira S1. L'app Gira Smart Home è disponibile gratuitamente sul Google Play Store e sull'Apple App Store.

Scarica l'app Gira Smart Home App (Android) dal Google Play Store
Scarica l'app Gira Smart Home (iOS) dall'Apple App Store

Prodotti

Un sistema con molte possibilità

Il cuore del sistema di sicurezza Gira è la centrale d'allarme Connect. Gestisce il funzionamento perfetto di tutti i componenti e trasmette gli allarmi alle sirene o ai servizi di vigilanza esterni. Può essere comandata con l'unità di comando radio, il telecomando RF, il Gira G1 e la Gira Smart Home App. Sono inoltre disponibili sirene per la segnalazione acustica e visiva all'esterno o per l'allarme acustico all'interno e rilevatori come il rilevatore di movimento radio, il rilevatore di rottura vetro radio, il contatto magnetico e il contatto tecnico a radiofrequenza. Questi rilevano diverse fonti di pericolo e inviano le informazioni direttamente alla centrale d'allarme. Una vasta gamma di accessori completa la gamma di prodotti Alarm Connect.

Visualizza i prodotti nel catalogo online


Centrale di allarme Connect

La centrale di allarme Connect comunica con tutti i componenti collegati, ne monitora il perfetto funzionamento e trasmette gli allarmi ai corrispondenti dispositivi del sistema, che possono essere una sirena o anche un servizio di vigilanza. Alla centrale di allarme possono essere collegati fino a 48 rilevatori, tra cui quelli anti-intrusione, di rottura vetri, di movimento e di emergenza. Il controllo avviene a scelta dall'unità di comando radio, dal telecomando RF, dal Gira G1 o dalla app Gira Smart Home. In combinazione con Gira S1, l'accesso da remoto è sempre assolutamente protetto tramite crittografia e certificati digitali.

 


Sirene

I trasmettitori d'allarme informano immediatamente la centrale di allarme Connect dei pericoli rilevati dal sistema. A seconda della configurazione del sistema, la centrale inoltra gli allarmi alla sirena radio da interno e/o a quella da esterno.


Sirena interna a radiofrequenza

Le sirene interne radio servono a scoraggiare eventuali intrusi. Emettono un allarme ad altissimo volume pari a 90 dBA. Questo serve a spaventare i ladri e a metterli efficacemente in fuga.


Sirena esterna a radiofrequenza

La sirena da esterno a radiofrequenza, dalle linee semplici e pulite, si integra perfettamente su qualsiasi parete esterna. L'allarme è personalizzabile. Presenta due funzioni di allarme: visivo e acustico. La funzione di allarme è facilmente regolabile su una segnalazione anche solo visiva, conformemente alle norme.


Rilevatore radio

I rilevatori radio vengono utilizzati per monitorare l'immobile da proteggere e per rilevare diverse fonti di pericolo. In caso di determinati eventi come il movimento, la rottura di vetri, l'apertura di elementi ecc. inviano informazioni alla centrale d'allarme. A seconda dello stato di attivazione del sistema, viene emesso un allarme. Si possono utilizzare fino a 48 rilevatori per sistema, distribuiti tra i diversi tipi.


Rilevatore di movimento radio sopra intonaco

Quando il sistema viene armato esternamente, i rilevatori di movimento radio sopra intonaco controllano anche gli ambienti interni tramite raggi infrarossi. Questi rilevatori si distinguono anche per il piacevole design, il semplice montaggio sopra intonaco e la protezione antisabotaggio integrata.


Rilevatore di rottura vetri radio sopra e sotto intonaco

I rilevatori di rottura vetri in radiofrequenza reagiscono in caso vengano infranti i vetri. Ogni porta e ogni finestra raggiungibile dall'esterno senza alcun ausilio dovrebbe essere monitorata per sicurezza da appositi rilevatori.


Funk Rauchwarnmelder

Der Funk Rauchwarnmelder warnt bei Rauchentwicklung mit einem lauten Signalton (85 dB) und blinkender LED. Fest verbaute Batterien mit einer Laufzeit von 10 Jahren bieten langfristig Sicherheit und Komfort. Löst der Melder aus, ist eine Fernalarmierung  möglich.


Contatto magnetico a radiofrequenza

Il contatto magnetico a radiofrequenza viene avvitato al telaio della finestra o della porta e ne controlla l'apertura. In caso vengano aperte, viene immediatamente inviato un messaggio alla centrale di allarme. Il montaggio è agevolato dalla possibilità di contatto da entrambi i lati: ciò significa che il magnete può essere fissato sia a destra che a sinistra del contatto magnetico.


Contatto tecnico a radiofrequenza

Il contatto tecnico a radiofrequenza è esteticamente identico al contatto magnetico radio. Ai morsetti possono essere collegati contatti NC o NO a potenziale zero di un numero qualsiasi di sensori cablati. La parametrizzazione avviene nel GPA.


Accessori

I dettagli fanno la differenza. Una gamma completa di accessori per varie applicazioni completa in modo ottimale la gamma di prodotti per il sistema di sicurezza Gira Alarm Connect.


Modulo GSM

Il modulo GSM (modulo aggiuntivo centrale Alarm Connect) viene utilizzato per alloggiare una scheda SIM per la centrale d'allarme e consente di attivare l'allarme a distanza tramite SMS, telefono o guardia di sicurezza.


Modulo porta

Consente di inserire l'allarme ("Esterno armato") tramite un interruttore a chiave collegato, in combinazione con un elemento di blocco e un contatto di commutazione del chiavistello.


Contatto di commutazione chiavistello VdS

Il contatto di commutazione elettromeccanico del chiavistello VdS consente il monitoraggio della serratura delle porte. Si installa in modo inaccessibile nella piastra di riscontro del telaio della porta e viene azionato dal chiavistello della serratura quando la porta viene chiusa a chiave.


Interruttore a chiave/VdS

L'interruttore a chiave per inserire e disinserire le centrali di allarme viene semplicemente collegato al modulo porta dell'unità di comando radio. Con il suo involucro sigillato, è adatto sia per uso interno che esterno.


Elemento di blocco motorizzato

L'elemento di blocco motorizzato viene utilizzato per bloccare meccanicamente le porte. In combinazione con la centrale di allarme Connect, impedisce l'ingresso accidentale in aree di sicurezza allarmate. Fa parte di un dispositivo di commutazione per soddisfare i processi a comando positivo. Può anche essere collegato a cascata per bloccare diverse porte.


Ripetitore radio

La portata di Alarm Connect può essere facilmente aumentata con un ripetitore radio, per rendere il sistema di sicurezza Gira ancora più flessibile. L'unità ricetrasmittente della classe di sicurezza 2 capta il segnale di un trasmettitore radio, lo amplifica e lo ritrasmette. Può anche essere utilizzato per pianificare progetti che altrimenti sarebbero difficili o impossibili da realizzare a causa dell'elevata espansione.


Modulo I/O a radiofrequenza

Il modulo I/O a radiofrequenza viene utilizzato per ricevere e trasmettere segnali cablati. Questo funziona anche con componenti di produttori terzi, a condizione che abbiano le interfacce abbinate. I componenti cablati possono essere collegati a quattro ingressi e uscite, ad esempio un contatto di perdita cablato all'ingresso e una sirena all'uscita. I moduli I/O radio hanno anche contatti antisabotaggio integrati e classe di sicurezza 2.

Progettazione, installazione e messa in servizio facili

Flessibile, semplice e veloce. Il sistema di sicurezza Gira stupirà anche voi tecnici, dalla progettazione all'installazione fino alla messa in servizio. Che si tratti della guida alla progettazione, dell'installazione dei componenti o della parametrizzazione tramite il Gira Project Assistant (GPA), con Alarm Connect potrete realizzare tutto in modo facile, rapido e professionale.

Jetzt GPA herunterladen


Utilizzo della guida alla progettazione del sistema di sicurezza Alarm Connect Gira

Saremo lieti di supportarvi già in fase di progettazione nella composizione ottimale di un sistema di sicurezza Alarm Connect Gira personalizzato. È sufficiente scaricare la nostra guida alla progettazione per realizzare le vostre idee.

Jetzt Planungshilfe als PDF herunterladen

Jetzt Planungshilfe als Excel herunterladen


Parametrizzazione di Alarm Connect con Gira Project Assistant

Il sistema di sicurezza Gira può essere progettato e messo in servizio facilmente tramite drag & drop grazie al Gira Project Assistant (GPA), anche se i componenti non sono ancora fisicamente disponibili. Con l'aiuto di Gira X1, il GPA consente inoltre l'integrazione di Alarm Connect nella domotica dell'edificio. Tramite Gira S1 è possibile anche eseguire la manutenzione a distanza criptata e sicura del sistema.


Visione d'insieme

Nella schermata generale del progetto si definisce il sistema da progettare nel GPA, in base al quale viene stabilito quali editor e apparecchi saranno visualizzati. In questo modo saranno elencati solo gli elementi effettivamente necessari. Il progetto GPA può essere ampliato in qualsiasi momento.


Assegnazione delle aree di sicurezza

È sufficiente costruire la struttura dell'edificio con un semplice drag & drop. Le sezioni dell'edifico e gli ambienti vengono poi assegnati a un massimo di quattro aree di sicurezza, che possono essere armate sia all'interno sia all'esterno.


Localizzazione di apparecchi e componenti

Anche i componenti del sistema di sicurezza Gira vengono posizionati tramite drag & drop dal catalogo apparecchi, anche se i dispositivi reali non sono ancora disponibili.


Panificazione senza errori

Gli editor con regole "if-then", semplici e autoesplicativi, aiutano a realizzare funzioni come l'allarme remoto, l'attivazione del servizio di vigilanza o la configurazione dei moduli I/O. Il GPA verifica inoltre il progetto creato e segnala tempestivamente eventuali errori di pianificazione del progetto.


Implementazione delle richieste specifiche dei clienti

Gli stati del sistema di sicurezza Gira possono essere elaborati nell'editor logico del GPA e trasmessi al sistema KNX tramite Gira X1 o Gira L1. La simulazione integrata permette di testare preventivamente i collegamenti creati. In questo modo è possibile soddisfare rapidamente le richieste specifiche dei clienti.


Documentazione del cliente

Il GPA fornisce la documentazione completa del cliente: è sufficiente premere un tasto. La sintesi dei dati di progetto può essere stampata oppure inviata al cliente in formato PDF.

Dati tecnici

Centrale di allarme Connect

  • Installazione pulita tramite collegamento senza fili dei componenti di sistema.

  • Comodamente controllabile via Internet, Gira S1 e Gira Smart Home App

  • Consente l'accesso remoto con traffico dati protetto, ad es. da un'applicazione

  • Comunica internamente con gli
    apparecchi di sistema collegati

  • Possibilità di collegamento di fino a 64 rilevatori antiscasso, di rottura vetro, di movimento e di emergenza

  • Funzioni di allarme per antiscasso, sabotaggio, incendio, antipanico, segnalazioni di attività e tecniche
  • Inoltra gli allarmi agli apparecchi di sistema collegati, come ad es. a un sirena o a servizi, come l'allarme remoto di un servizio di vigilanza.
  • Controlla il funzionamento senza disturbi degli apparecchi di sistema collegati.
  • Apparecchio di composizione telefonica analogico integrato
  • Protezione antisabotaggio integrata
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione:
    esterna: AC 230 V, 50/60 Hz
    interna (batteria ricaricabile): DC 16 V, 2,5 A
  • Dimensioni in mm: L 285, H 170, P 30
  • Bianco puro brillante
  • Cod. art. 5201 00

Unità di comando radio

  • Visualizzazione e conferma di allarmi e messaggi di stato
  • Modifica dello stato della zona di sicurezza, ad esempio "Esterno armato".
  • Allarme manuale, ad esempio allarme antipanico, attivabile tramite immissione del codice
  • Protezione antisabotaggio integrata
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione:
    - esterna: 12 V DC
    - interna (batteria): 4 x CR123A
  • Dimensioni in mm: L 95, H 170, P 10
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5212 16)

Sirena esterna a radiofrequenza

  • Per l'allarme visivo e acustico all'esterno
  • Protezione anti sabotaggio integrata a due livelli
  • Segnale acustico: volume: circa 110 dBA
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione:
    - esterna (opzionale): 12 V DC
    - interna (batteria):
  • 6 x tipo AA al litio
  • Dimensioni in mm:
  • Dimensioni custodia: L 200, H 200, P 60
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5216 16)
  • Antracite (cod. art. 5261 110)

Sirena interna a radiofrequenza

  • Per l'allarme acustico in ambienti interni
  • Protezione antisabotaggio integrata
  • Segnale acustico: volume: circa 90 dBA
  • Alimentazione di tensione 12 V DC
  • Batteria: 1 x CR123A
  • Dimensioni in mm: L 126, H 55, P 13
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5231 03)
  • Può essere integrato nei programmi di interruttori System 55

Gira G1

  • Funzionamento tramite display multi-touch con riconoscimento tattile
  • Collegamento e comunicazione a seconda delle varianti tramite LAN o WLAN
  • Altoparlante integrato
  • Microfono integrato con compensazione dell'eco
  • Possibilità di applicazione e combinazione con il sistema di sicurezza Gira Alarm Connect:
    - Dispositivo di visualizzazione e comando per la centrale d'allarme Connect
    - Videocitofono interno (con gateway IP SdC)
    - Previsioni del tempo
    - Gira X1 Client
  • Display:
    - Tipo: TFT
    - Dimensioni: 15,3 cm (6")
  • Alimentazione di tensione:
    - Classe di potenza PoE 0: 48 V DC PoE
    - 230 V: 230 V AC, 50/60 Hz
    - 24 V: da 10 a 31 V AC/DC
  • Dimensioni in mm: L 97, H 168, P 15
  • Gira G1 PoE
    - Vetro nero (cod. art. 2069 05)
    - Vetro bianco (cod. art. 2069 12)
  • Gira G1 230 V
    - Vetro nero (cod. art. 2067 05)
    - Vetro bianco (cod. art. 2067 12)
  • Gira G1 24 V
    - Vetro nero (cod. art. 2077 05)
    - Vetro bianco (cod. art. 2077 12)

Telecomando RF

  • Il telecomando RF offre queste opzioni operative per un'area di sicurezza:
    - “Armato esternamente"
    - "Armato interamente"
    - "Disinnescato"
    - "Allarme panico"
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione: batteria: 1 x CR2032
  • Dimensioni in mm: L 20, H 35, P 5
  • Nero (cod. art. 5217 00)

Contatto magnetico radio

  • Il contatto magnetico a radiofrequenza controlla in modo wireless, tramite i contatti Reed integrati, l'apertura e la chiusura di porte e finestre.
  • Il design snello consente il montaggio anche in punti angusti vicino a porte e finestre.
  • Contatto antisabotaggio integrato.
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione: batteria: 2 x CR2032
  • Dimensioni in mm:
    - Trasmettitore: L 30, A 100, P 15
    - Magnete: L 11, A 35, P 11
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5241 16)

Rilevatore di movimento radio

  • Rilevamento del movimento tramite raggi infrarossi
  • Protezione antisabotaggio integrata
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione: batteria: 1 x CR123A
  • Dimensioni in mm: L 55, H 55, P 40
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5207 16)

Rilevatore rottura vetro radio sopra intonaco

  • Il rilevatore rottura vetro a radiofrequenza serve per la sorveglianza senza fili di finestre e porte in vetro.
  • Il dispositivo analizza il rumore e la pressione acustica di un vetro che si infrange
  • Protezione antisabotaggio integrata
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione: batteria: 1 x CR123A
  • Dimensioni in mm: L 55, H 55, P 40
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5223 16)

Rilevatore rottura vetro radio da incasso

  • Il rilevatore rottura vetro a radiofrequenza serve per la sorveglianza senza fili di finestre e porte in vetro.
  • Il dispositivo analizza il rumore e la pressione acustica di un vetro che si infrange
  • Protezione antisabotaggio integrata
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione: batteria: 1 x CR123A
  • Dimensioni in mm: L 55, H 55, P 40
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5222 03)
  •  
  • Può essere integrato nei programmi di interruttori
  • System 55

Contatto tecnico a radiofrequenza

  • Al contatto tecnico radio possono essere collegati sensori o dispositivi via cavo con le relative interfacce.
  • Contatto antisabotaggio integrato
  • Alimentazione di tensione: batteria: 2 x CR2032
  • Dimensioni in mm:
    Dimensioni della custodia L 30, H 100, P 15
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5246 16)

Modulo I/O radio

  • Utilizzato per la ricezione e l'inoltro di segnali cablati
  • Ai quattro ingressi e uscite possono essere collegati componenti cablati (ad es. il contatto magnetico cablato all'ingresso e la sirena all'uscita).
  • Contatto antisabotaggio integrato.
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione:
    - esterna: 230 V AC, 50/60 Hz
    - interna (batteria): 1 x CR123A
  • Dimensioni in mm: L 100, H 170, P 40
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5251 16)

Ripetitore radio

  • Aumenta la portata e quindi il campo di lavoro del sistema di sicurezza Alarm Connect.
  • Riceve i segnali radio dei rilevatori e li inoltra alla centrale di allarme Connect
  • In questo modo si possono progettare anche sistemi di difficile realizzazione o non realizzabili affatto a causa della loro estensione
  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione:
    - esterna: 230 V AC, 50/60 Hz
    - interna (batteria): 1 x CR123A
  • Dimensioni in mm: L 100, H 170, P 40
  • Bianco puro brillante (cod. art. 5232 16)
  •  

Modulo GSM (modulo aggiuntivo centrale d'allarme Connect)

  • Modulo GSM per l'alloggiamento di una scheda SIM per la centrale di allarme
  • Per l'allarme remoto tramite SMS, telefono o vigilanza tramite GSM
  • La scheda SIM non è in dotazione.
  • Dimensioni in mm: H 32,5, L 63,5, P 7,8
  • Cod. art. 5204 00

Modulo porta

  • Consente l'innesco "armato esternamente" tramite un interruttore a chiave collegato in combinazione con un elemento di blocco e un contatto di commutazione del chiavistello.
  • Alimentazione di tensione esterna: 12 V DC
  • Cod. art. 5216 00

Alimentazione di tensione 12 V DC da incasso

  • Classe di sicurezza: 2
  • Alimentazione di tensione: esterna: 230 V AC, 50/60 Hz
  • Cod. art. 5219 00

Contatto di commutazione chiavistello VdS

  • Contatto elettromeccanico per la sorveglianza della chiusura di porte
  • Il contatto viene incassato nella placca di chiusura del telaio della porta in modo da essere inaccessibile e viene azionato dal chiavistello della serratura alla chiusura della porta
  • Il punto di intervento del contatto di commutazione chiavistello può essere adattato alla funzione desiderata
  • Con prolunga della leva di comando per l'adattamento ad aperture chiavistello più grandi o a forme particolari del chiavistello.
  • Alimentazione di tensione: 30 V DC max
  • Dimensioni in mm: L 11, H 40, P 22
  • Cod. art. 0924 00

Elemento di blocco motorizzato

  • Usato insieme al contatto dell'interruttore del chiavistello per il bloccaggio meccanico delle porte
  • Impedisce l'accesso accidentale ad aree di sicurezza armate in combinazione con la centrale di allarme Gira Connect.
  • Collegabile a cascata per bloccare più porte.
  • Fa parte di un dispositivo di commutazione per soddisfare i processi a comando positivo.
  • Caratteristiche dell'attrezzatura:
    - Struttura robusta in plastica e acciaio inossidabile.
    - Possibilità di apertura di emergenza elettrica e meccanica in caso di guasto dell'elemento di chiusura
    - Bassa rumorosità
    - Basso consumo di corrente
    - Contatto magnetico integrato
    - Possibilità di feedback per la posizione del chiavistello
    - Possibilità di azionamento con segnali statici o dinamici
    - Facile installazione nel telaio della porta
  • Tensione di esercizio: da 7 a 15 V DC
  • Dimensioni in mm:
    - Custodia: L 20, H 135, P 28
    - Incontro in acciaio inox: L Ø 22, H 175, P 2
    - Controparte 1: L 16, H 19
    - Controparte 2: L 20, H 22
    - Magnete: L 8, H 10
  • Cod. art. 0939 00

Interruttore a chiave/VdS

  • Per innescare e disinnescare centrali di allarme.
  • Con cavo
  • Custodia sigillata per l'impiego all'interno e all'aperto.
  • A scelta durata o contatto impulsi.
  • Due indicatori a LED collegabili liberamente
  • Cicalino per la segnalazione della conferma o del rifiuto
  • Contatto antistrappo e antisollevamento per la protezione antisabotaggio
  • Protezione dalla foratura frontale
  • Tensione di esercizio: da 9 a 15 V DC
  • Tensione nominale: 12 V DC
  • Dimensioni in mm:
    - custodia sopra intonaco: L 79, H 113, P 54
    - pannello frontale da incasso: L 10,1 H 135, P 3
    - custodia da incasso: L 79, H 113, P 54
  • Sopra intonaco (cod. art. 0134 00)
  • Da incasso (cod. art. 0135 00)

Corsi di formazione

Il sistema di sicurezza Gira nella Gira Academy

La Gira Academy offre una serie completa di corsi di formazione per familiarizzare con il nuovo sistema di sicurezza Alarm Connect. Con la qualifica ottenuta dopo aver completato il Web Based Training o il corso di formazione online si incrementano le possibilità di ricevere nuovi incarichi. Alla Gira Academy vengono trasmesse tutte le nozioni fondamentali: dai componenti alla pianificazione del progetto fino alla messa in servizio.


Nei nostri corsi di formazione online tutti i partecipanti ai corsi sono collegati in diretta con il formatore via internet e possono parlare tra loro direttamente. Offriamo due corsi di formazione in questo formato:

Schulung: Planung, Projektierung und Inbetriebnahme

Schulung: Anbindung KNX


La partecipazione ai nostri seminari in presenza consente di configurare concretamente il collegamento del sistema di sicurezza Gira Alarm Connect al KNX nelle nostre aule per seminari. Il prerequisito per questo seminario avanzato è aver completato il Web Based Training avendone superato l'esame finale o aver partecipato alla formazione online di base.

Präsenzseminar: Anbindung KNX


Il Web Based Training sul sistema di sicurezza è online da diversi mesi. È già stato utilizzato da molti, che hanno superato con successo l'esame finale. A questo link potete seguire questo corso di addestramento in qualunque momento, ovunque vi troviate.

Web Based Training: Alarm Connect

Caratteristiche Dispositivi di comando Prodotti Installazione Dati tecnici Corsi di formazione Download

Gira uses cookies for websites in the domain gira.de. Some of them are essential, while others help us to improve this website and your experience. Find out more about the cookies used by us or third parties and your options for issuing them in our data protection declaration.

If you reject cookies for statistical analysis, no tracking cookies will be sent. Your visit to this website will then not be recorded.