Sistema Gira KNX RF

Espansione o integrazione di impianti KNX via radio – in modo semplice e veloce

Gira KNX RF consente di aumentare in qualsiasi momento e in modo molto semplice il comfort di comando per la domotica negli edifici con sistema KNX esistente. "KNX RF" significa "KNX Radio Frequency", ossia KNX tramite segnale radio. Senza difficoltà e soprattutto senza produrre sporco o rumore, è possibile installare via radio in qualsiasi punto dell'edificio nuovi elementi per il controllo di luci, veneziane, scene ecc. Negli edifici risanati e nelle nuove costruzioni è possibile creare postazioni di comando in punti dove non è possibile o consentito posare cavi o applicare interruttori, sia su pareti in pietra, calcestruzzo, legno o vetro sia su superfici di mobili. Gira KNX RF sfrutta al 100% lo standard KNX universale "KNX RF1.R S-Mode" e consente l'accesso interoperabile a tutte le funzionalità del sistema KNX. In questo modo tutti i prodotti KNX disponibili sul mercato sono integrabili senza problemi.


Struttura del sistema KNX RF


Dispositivi di comando KNX RF

Per il comando sono disponibili i telecomandi Gira KNX RF e sensori tattili KNX RF. Sono alimentati a batteria e inviano comandi all'installazione KNX TP esistente. Per l'accoppiamento all'impianto TP KNX ("TP" significa "twisted pair": i componenti che comunicano attraverso il cavo bus verde) viene impiegato l'accoppiatore mediale KNX RF/TP. Grazie a questo accoppiatore non è più necessario ricorrere a gateway complicati e costosi da programmare separatamente con un software dedicato. Tutti gli apparecchi possono essere messi in funzione come al solito direttamente tramite ETS 5, come i prodotti KNX con cablaggio fisso. In linea di principio è possibile utilizzare tutti gli indirizzi KNX (ossia oltre 57.000 apparecchi KNX RF).

Sensori tattili KNX RF

I sensori tattili KNX RF alimentati a batteria possono essere posizionati come radiotrasmettitori a parete eNet ovunque siano necessari elementi di comando, indipendentemente dalla posizione di cavi di rete e cavi bus: fissati con le viti alla parete, con un apposito anello portante su una scatola per apparecchi da incasso oppure tramite un anello portante dotato di strisce adesive su superfici lisce come il vetro. I LED a due colori servono per la conferma di invio e la visualizzazione dello stato. A seconda dell'impostazione dei parametri nel programma applicativo, i sensori tattili KNX RF inviano telegrammi corrispondenti KNX wireless. È possibile parametrizzarli in diversi modi tramite ETS, ad esempio per la commutazione, la regolazione della luminosità, il comando di veneziane, come encoder o derivazione scene.

Telecomando KNX RF

I telecomandi KNX RF consentono il controllo mobile: la funzione KNX desiderata può essere comodamente attivata da qualsiasi punto della casa tramite telecomando. I telecomandi KNX RF inviano telegrammi KNX wireless azionando un tasto, a seconda dei parametri impostati nel programma applicativo caricato. Possono essere ad esempio telegrammi per la commutazione con interruttori o tasti, per la regolazione della luminosità o per il controllo delle veneziane. I telecomandi di facile utilizzo sono alimentati a batteria e dispongono di LED a due colori per l'indicazione di invio e di stato.


Interfaccia dati USB KNX RF

Comodo accesso wireless a un'installazione KNX dal PC o laptop, ad esempio per l'indirizzamento, la programmazione e la diagnosi tramite ETS 5: a questo scopo viene utilizzata l'interfaccia dati USB KNX RF nel formato chiavetta USB. La comunicazione tra il PC e il sistema KNX viene stabilita via radio. Nei prodotti KNX RF, questo avviene direttamente via radio. Per la comunicazione con i componenti KNX TP con cablaggio fisso, nel sistema KNX è necessario l'accoppiatore mediale KNX RF/TP. Oltre all'ETS 5, non è necessario alcun software supplementare sul PC: l'interfaccia dati USB utilizza per la comunicazione i driver HID standard di Windows, che vengono installati o attivati automaticamente contestualmente al collegamento del dispositivo USB.


Accoppiatore mediale KNX RF/TP/ripetitore RF

L'accoppiatore mediale KNX RF/TP costituisce il ponte tra un'installazione KNX TP cablata e la sua estensione wireless con KNX RF: funge da accoppiatore settoriale/di linea KNX per collegare i componenti KNX RF. Oltre alla funzione di accoppiatore mediale, il dispositivo può essere utilizzato inoltre come ripetitore RF KNX per aumentare la portata radio all'interno di una tratta radio KNX RF. Il dispositivo viene montato in una scatola per apparecchi da incasso, l'alimentazione di corrente avviene tramite il cavo bus KNX oppure tramite un alimentatore separato nel mero utilizzo del ripetitore.

Scaricare

Istruzioni per l'uso

KNX Sensore a pulsante RF 1 modulo e 3 moduli

Istruzioni per l’uso

Bestell-Nr 5101 00, 5103 00

PDF, 1,7 MB

Download


Interfaccia dati USB KNX RF (chiavetta USB)

Instruzioni per l'uso

Bestell-Nr 5120 00

PDF, 322,7 KB

Download


Radiotrasmettitore manuale RF 2 moduli

Istruzioni per l’uso.

Bestell-Nr 5110 00

PDF, 354,1 KB

Download

Torna all'inizio Struttura del sistema KNX RF Dispositivi di comando KNX RF Scaricare