Modulo logico Gira L1

Nuovo design del modulo logico Gira L1

Accendere le lampade una dopo l'altra con un ritardo temporale, richiamare scene luce specifiche direttamente con un sensore tattile, controllare la temperatura ambiente o creare altre funzioni logiche: con il modulo logico Gira L1, gli edifici industriali e gli immobili di dimensioni analoghe si possono facilmente dotare di una serie di funzioni comfort automatizzate grazie al sistema KNX. Tramite l'uso intuitivo del Gira Project Assistant, i progetti possono essere comodamente parametrizzati in poche fasi e modificati semplicemente in qualsiasi momento tramite drag & drop. Un editor logico funzionale guida il programmatore al risultato desiderato. Grazie alla simulazione, una parametrizzazione errata può essere pressoché esclusa. Anche il tempo necessario alla messa in servizio si riduce notevolmente. Ogni azione eseguita nel Gira Project Assistant viene salvata automaticamente. Tutte le modifiche possono essere visualizzate e annullate tramite la funzione Undo/Redo. Proprio come in una macchina del tempo, qualsiasi stato desiderato del progetto è ripristinabile. Il modulo logico Gira è montato sulla guida DIN nella sottodistribuzione.


Caratteristiche

  • Veloci all'obiettivo: chiara struttura del Gira Project Assistant
  • Semplice parametrizzazione di scene e timer
  • Tracciamento ed eventuale annullamento delle modifiche
  • Trovare invece di cercare
  • Panoramica migliore grazie al funzionamento multischermo

  

  • Varietà di funzioni tramite libreria a moduli
  • Comoda gestione dei fogli logici
  • Salvataggio automatico
  • Simulazione di logiche
  • Modulo logico Gira L1 ricerca automatica in rete

Nuove funzioni

  • Modulo logico di comando parete divisoria passato da ingresso a 1 bit a variabile (abilita anche la funzione dimmer)
  • Salvataggio dei punti dati in modo continuo
  • Comunicazione interna tra più apparecchi, ad es. per lo scambio di valori tra Gira L1 e Gira X1 tramite Ethernet.

Miglioramenti generali

  • Il modulo logico "Ingresso" è stato ampliato con il parametro "Lettura all’avvio" per gestire separatamente l'operazione di lettura per un punto dati
    nella logica.
  • I tipi di punti dati KNX sono stati tradotti in tedesco.

Veloci all'obiettivo: chiara struttura del Gira Project Assistant

Il Gira Project Assistant ha una struttura semplice, consente un uso intuitivo mediante drag & drop e permette all'utente di eseguire la parametrizzazione in quattro fasi (online e offline).

Maggiori informazioni sul Gira Project Assistant

Varietà di funzioni tramite libreria a blocchi

Nell'editor logico è inclusa una libreria con 35 potenti moduli logici dotati di parametri e valori init/costanti, con i quali si possono costruire logiche di automazione individuali. Per crearle è sufficiente collegare tra loro l'ingresso, il modulo logico e l'uscita con un clic del mouse.

Panoramica dei moduli logici


Semplice parametrizzazione di scene e timer

Utilizzando un timer, le azioni possono anche essere collegate ad orari.


Comoda gestione dei fogli logici

I fogli logici possono essere spostati nei diversi livelli del progetto, rinominati e dotati di parole chiave.


Tracciamento ed eventuale annullamento delle modifiche

Tutte le modifiche possono essere visualizzate e annullate utilizzando la funzione Undo/Redo. Proprio come in una macchina del tempo, qualsiasi stato desiderato del progetto è ripristinabile.


Salvataggio automatico

Ogni azione eseguita nel Gira Project Assistant viene salvata automaticamente. In questo modo non si perdono dati e si risparmia lavoro superfluo.


Trovare invece di cercare

I filtri aiutano a raggiungere rapidamente l’obiettivo. I fogli logici si trovano tramite la loro categoria, le parole chiave e il nome. L'uso di proprie parole chiave consente la creazione di una classificazione personalizzata.


Simulazione di logiche

Prima della messa in servizio, le funzioni logiche possono essere testate interamente nella simulazione, consentendo di risparmiare tempo prezioso durante la messa in servizio. I valori possono essere impostati e modificati a piacere; così è possibile testare il funzionamento delle impostazioni scelte.


Panoramica migliore grazie al funzionamento multischermo

Con il Gira Project Assistant è possibile aprire più finestre di progetto contemporaneamente. Per una migliore panoramica è possibile lavorare contemporaneamente a un progetto su due schermi.


Modulo logico Gira L1 ricerca automatica in rete

Il Gira Project Assistant visualizza automaticamente tutti gli apparecchi disponibili online. Non è necessario cercarli tramite l'indirizzo IP.


Design/premi

Interfacedesign (Gira Project Assistant)
schmitz Visuelle Kommunikation, Wuppertal

Moduli logici

Nell'editor logico del Gira Project Assistant è inclusa una libreria con potenti moduli logici dotati di parametri e valori init/costanti, con i quali si possono costruire logiche di automazione individuali. Per crearle è sufficiente collegare tra loro l'ingresso, il modulo logico e l'uscita con un clic del mouse.


Selettore di uscita

Inoltra i telegrammi in entrata sull'ingresso ad una singola uscita selezionata.


Ombreggiatura

Controlla se la posizione del sole rientra nei parametri per attivare l'ombreggiatura.


Contaore di funzionamento

Determina il tempo nel quale il valore di ingresso non è stato pari a 0.


Data e ora

Suddivide il tipo di dati DateTime nelle sue singole componenti di data e ora.


Ritardo On/Off

Ritarda i telegrammi 0 e 1 ciascuno con tempo regolabile.


Filtro

Filtra i telegrammi in arrivo secondo delle condizioni.


Rilevatore di fronti

Rileva i fronti ascendenti e discendenti sull'ingresso.


Calcolo di base

Applica agli ingressi una delle operazioni di calcolo di base selezionabili.


Inverter

Inverte il segnale che arriva all'ingresso.


Azionamento automatico veneziane

Allinea le lamelle di una veneziana secondo la posizione del sole.


Porta logica OR

Una porta logica OR con un numero variabile di ingressi.


Oscillatore

Genera segnali periodici ad onda quadra. Di default viene inviato 1 sull'uscita quando il fronte è in salita, e 0 quando il fronte è in discesa.


Regolatore PI

Calcola il valore di uscita di un regolatore PI dallo scostamento tra il valore reale e quello nominale della variabile controllata.


Regolatore PID

Calcola il valore di uscita di un regolatore PID dallo scostamento tra il valore reale e quello nominale della variabile controllata.


Regolatore climatizzazione/riscaldamento

Per il controllo sia del riscaldamento che della climatizzazione in base a un regolatore PI.


Azionamento automatico delle tapparelle

Abbassa la tapparella per l'ombreggiatura in funzione della posizione del sole.


Valore di soglia con isteresi

Filtra i telegrammi numerici in ingresso mediante un'isteresi di commutazione composta da due valori di soglia diversi.


Send-by-Change

Inoltra il valore in ingresso all'uscita se è diverso dal valore precedente.


Livello del sole

Calcola la posizione del sole.


Blocco

Blocca i telegrammi in arrivo in base ad una condizione.


Messaggio di guasto

In caso di guasto invia alternativamente 0 e 1 sull'uscita "Segnale ottico".


Generatore di telegrammi

Questo modulo genera telegrammi periodici. Un 1 viene inviato sull'uscita. Il tempo di ciclo è regolabile.


Ritardatore telegrammi

Ritarda i telegrammi con un tempo regolabile.


Comando parete divisoria

Combina tutti gli oggetti di commutazione di una stanza collegata da una parete divisoria aperta in un comando comune.


Luce del vano scala

Allo scadere del tempo, viene prima emesso un avviso e poi la luce viene spenta.


Convertitore del tipo

Inoltra il valore di ingresso al valore di uscita e annulla il tipo.


Porta logica AND

Una porta logica AND con un numero variabile di ingressi.


Distinzione tra pressione lunga/breve del tasto

Il blocco valuta un valore di ingresso in funzione di un tempo liberamente definibile.


Comparatore

Confronta due numeri con un operatore selezionabile.


Watchdog

Invia un telegramma se dopo un determinato periodo di tempo non è arrivato nessun telegramma dall'ingresso.


Encoder

Invia un valore predefinito del telegramma quando viene attivato.


Porta logica XOR

Una porta logica OR esclusiva con un numero variabile di ingressi.


Contatore

Conta i telegrammi con valore è 1. Il valore del contatore è memorizzato in modo permanente.


Generatore casuale

Quando viene attivato, invia un numero intero casuale da un intervallo di valori predefinito.

Gira X1 e L1 nella rete

Automatizzazione della domotica con Gira L1

Il modulo logico Gira L1 dispone di una connessione IP, tramite la quale è possibile collegare localmente un PC o un laptop a Gira L1. Ciò è necessario per la messa in servizio, la pianificazione del progetto e la manutenzione dell'impianto KNX.

Dati tecnici:

Tensione nominale:
da 24 a 30 V DC
Potenza assorbita:
2 W
Comunicazione IP
Ethernet 10/100 BaseT (10/100 Mbit/s)
Protocolli supportati:
DHCP, AutoIP, TCP/IP, UDP/IP
Connessioni:
IP: 2x prese RJ45 KNX: morsetto di collegamento e di derivazione
Temperatura ambiente:
da 0 °C a +45 °C
Caratteristiche Moduli logici Schema del sistema Dati tecnici Download

Gira uses cookies for websites in the domain gira.de. Some of them are essential, while others help us to improve this website and your experience. Find out more about the cookies used by us or third parties and your options for issuing them in our data protection declaration.

If you reject cookies for statistical analysis, no tracking cookies will be sent. Your visit to this website will then not be recorded.