Rilevatore di fumo Gira Basic Q

Massima sicurezza grazie alla misurazione della luce diffusa: ora grazie a Q-Label

Il rilevatore di fumo Gira Basic Q può salvare vite umane. Rileva immediatamente un pericoloso sviluppo di fumo e dà l'allarme tramite un forte segnale acustico pulsante (85 dB) e tramite un anello luminoso a LED rosso. Funziona secondo il principio fotoelettrico a luce diffusa: il fumo che si sviluppa durante gli incendi contiene particelle di fumo sottile. La densità di queste particelle di fumo viene misurata dal rilevatore di fumo: un diodo nell'apparecchio emette costantemente segnali luminosi e una fotocellula analizza la luce diffusa causata dalle particelle di fumo.

Viene attivato l'allarme quando la concentrazione della luce diffusa supera il valore di soglia. Con il suo pregiato design, il rilevatore di fumo Gira Basic Q si integra bene in qualsiasi ambiente. L'apparecchio è dotato di una batteria fissa con una durata di vita di almeno 10 anni. L'attraente rapporto qualità/prezzo consente di proteggere ogni ambiente dai danni da incendio.

  • Q-Label per maggiore qualità
  • Allarme ottico tramite un anello luminoso a LED rosso
  • Tasto per il test di funzionamento
  • Avviso di guasto della batteria (30 giorni)
  • Rilevamento dello sviluppo di fumo con la misurazione della luce diffusa
  • Allarme acustico tramite un forte segnale acustico pulsante
  • Durata della batteria almeno 10 anni
  • Riduzione di falsi allarmi

Q-Label per maggiore qualità

Provvisto di Q-Label, il rilevatore di fumo Gira Basic Q soddisfa i criteri di maggiore qualità ai sensi della direttiva vfdb 14-01 e della norma DIN EN 14604:2009-02. Q è sinonimo di durata comprovata, riduzione di falsi allarmi e maggiore stabilità, ad esempio contro gli influssi esterni.

Maggiori informazioni sul Q-Label


Rilevamento dello sviluppo di fumo con la misurazione della luce diffusa

Il rilevatore di fumo Gira Basic Q rileva gli incendi tempestivamente in base allo sviluppo di fumo. A questo scopo utilizza il principio fotoelettrico a luce diffusa: per rilevare il fumo, un diodo nell'apparecchio emette costantemente segnali luminosi e una fotocellula analizza la luce diffusa causata dalle particelle di fumo. Viene attivato l'allarme quando la concentrazione della luce diffusa supera il valore di soglia.


Avviso di guasto della batteria (30 giorni)

Il rilevatore di fumo Gira Basic Q controlla costantemente la propria analisi del fumo e verifica la tensione della batteria. Eventuali errori vengono segnalati tramite un segnale di guasto (segnale acustico e LED). Il rilevatore di fumo Gira Basic Q segnala con 30 giorni di anticipo la necessità di sostituire l'apparecchio. Durante questo periodo l'apparecchio è completamente funzionante.


Luoghi di utilizzo

I rilevatori di fumo dovrebbero essere presenti nel corridoio e nella tromba delle scale, ma anche nella camera da letto e nella cameretta dei bambini. Negli edifici con più piani, dovrebbe essere previsto almeno un rilevatore di fumo per ciascun piano. Questo aumenta la sicurezza per tutti i residenti. Avvertenza: in cucina il rilevatore di fumo Gira Basic Q deve essere installato il più lontano possibile dalla zona di cottura per evitare falsi allarmi dovuti al vapore acqueo.


Maggiore sicurezza con certificato: raccomandazione per l'installazione di rilevatori di fumo

I rilevatori di fumo sono dispositivi salvavita e devono quindi svolgere la loro funzione in modo affidabile in caso di incidenti. A tal fine è necessario assicurarsi che siano installati correttamente. Per dimostrare la correttezza di installazione dei rilevatori di fumo ai sensi della norma DIN 14676 è necessario fornire la documentazione della competenza professionale dei prestatori di servizi che forniscono progettazione, installazione e manutenzione dei rilevatori di fumo.

Corso di formazione online "Rilevatori di fumo Gira"


Obbligo di rilevatore di fumo

Annualmente si registrano 400 morti per incendio, 4.000 vittime di ustioni con danni a lungo termine e oltre un miliardo di euro di danni da incendio nel settore privato: nella maggior parte dei casi, un rilevatore di fumo avrebbe potuto salvare vite umane perché molto più della metà di tutte le vittime di incendi viene sorpresa di notte nel sonno. Oggi esiste una regolamentazione a livello nazionale che riguarda l'obbligo di installare rilevatori di fumo. Questo significa che almeno i nuovi edifici e gli edifici ristrutturati devono disporre di rilevatori di fumo a norma: nelle camere da letto, nelle camerette dei bambini e nei corridoi che fungono da vie di fuga verso l'esterno. Per le abitazioni esistenti vengono applicate in parte norme transitorie, a cui corrispondono adeguati equipaggiamenti.


Note sull'installazione

Il rilevatore di fumo Gira Basic Q ha una struttura piatta ed è facilmente installabile. L'apparecchio alimentato a batteria è indipendente da qualsiasi cavo e funziona in modo ottimale se installato al centro della stanza sotto il soffitto. Il punto di posizionamento dei rilevatori di fumo deve garantire una protezione minima e dipende quindi dal tipo di costruzione della casa o dell'appartamento. Negli appartamenti a un piano, l'attrezzatura minima di base prevede l'installazione del rilevatore di fumo almeno nel corridoio, frequentemente utilizzato in caso di incendio. Negli edifici a più piani si aggiungono i corridoi di ciascun piano. Per una protezione ottimale, si raccomanda tuttavia di attrezzare tutti gli ambienti.


Dati tecnici

Alimentazione di tensione:
Batteria fissa
Batteria:
Batteria al litio blocco da 9 V con durata min di 10 anni
Segnale di allarme acustico:
segnale acustico con min 85 dB (A)
Indicatore ottico di allarme:
Anello luminoso con LED rosso
Dimensioni:
Ø 125 x H 38,5 mm
Altezza di montaggio:
max 4,50 m
Materiale plastico:
PC-ASA
Temperatura di esercizio:
da -5 °C a +55 °C
Temperatura di stoccaggio:
da -20 °C a +65 °C
Peso:
ca. 240 g
Grado di protezione:
IP42
Campo di applicazione:
secondo la norma DIN 14676
Omologazione secondo:
DIN EN 14604

Design/premi

Design del prodotto
Gira design team, Radevormwald

Scaricare

Istruzioni per l'uso

Avvisatore di fumo Dual Q

Istruzioni di montaggio e per l'uso

Bestell-Nr 2336 02, 2346 02

PDF, 1,3 MB

Download

Torna all'inizio Scaricare