Rilevatore di presenza Gira KNX Standard

Illuminazione e climatizzazione ad elevata efficienza energetica

Il rilevatore di presenza Gira KNX Standard serve per il monitoraggio di presenza e il rilevamento del movimento in ambienti interni. Viene applicato al soffitto e può registrare così anche movimenti minimi in un campo di 360°. In questo modo è possibile controllare nel sistema KNX diverse funzioni, come luce, riscaldamento o ventilazione, con risparmio energetico e secondo le esigenze. Tre sensori PIR digitali garantiscono un rilevamento del movimento rapido e preciso. I fasci di raggi incrociati dei sensori garantiscono una copertura completa del campo di rilevamento.

Per il controllo dell'illuminazione in funzione della luce diurna è integrato un sensore di luminosità. Inoltre il rilevatore di presenza Gira KNX Standard è in grado di analizzare il comportamento dell'utente e di ottimizzare autonomamente il tempo di disinserimento ritardato. In questo modo si risparmia energia e si proteggono i dispositivi di illuminazione evitando accensioni e spegnimenti non necessari. A tal fine è necessario definire solo un valore minimo e un valore massimo: a seconda della durata del movimento registrato nell'ambiente, il rilevatore di presenza Gira KNX Standard opta quindi per un tempo di disinserimento ritardato breve o lungo.

  • Rilevamento preciso di presenza e di movimento
  • Controllo dell'illuminazione in funzione della luce diurna
  • Ottimizzazione del tempo di disinserimento ritardato per maggiore risparmio energetico
  • Tre sensori digitali PIR
  • Impostazione personalizzabile della sensibilità del sensore
  • Possibilità di applicazione versatili
  • Ampio campo di rilevamento
  • Accoppiatore bus integrato

Rilevamento preciso di presenza e di movimento

Niente sfugge al rilevatore di presenza Standard Gira: è dotato di tre sensori PIR digitali che rilevano un'area di 360° (3 x 120°). Con un'altezza di montaggio di 3 m, il rilevatore ha quindi una portata nominale di circa 12 m a livello scrivania e 20 m a livello pavimento.


Impostazione personalizzabile della sensibilità del sensore

La sensibilità dei tre sensori PIR è regolabile separatamente e può essere adattata in modo flessibile alle singole situazioni di installazione. In questo modo i movimenti vengono registrati in modo affidabile e si evitano false attivazioni. È inoltre possibile limitare il campo di rilevamento con uno schermo innestabile.


Controllo dell'illuminazione in funzione della luce diurna

Un sensore di luminosità integrato misura l'intensità della luce attuale e offre in tal modo la possibilità di controllare le lampade a seconda della luce diurna disponibile. Questo significa che la luce viene accesa solo se non c'è abbastanza luce nell'ambiente. Se la luce diurna è sufficiente, le lampade restano spente. Il livello crepuscolare del sensore di luminosità può essere impostato tramite l'ETS, tramite la funzione teach-in sull'apparecchio oppure tramite qualsiasi dispositivo di comando come ad esempio il sensore tattile 3 Gira.


Possibilità di applicazione versatili

Il rilevatore di presenza Gira KNX Standard può essere utilizzato come apparecchio singolo, unità principale e apparecchio derivato ed è quindi installabile in diversi tipi di immobili. In caso di utilizzo come unità principale o apparecchio derivato, oltre al funzionamento completamente automatico è possibile anche un controllo semiautomatico. Sono disponibili tre modalità operative preconfigurate: rilevatore di presenza, rilevatore a soffitto e rilevatore.


Ottimizzazione del tempo di disinserimento ritardato per maggiore risparmio energetico

Tempo di disinserimento ritardato adattivo:

il rilevatore di presenza Gira KNX Standard offre la possibilità di analizzare costantemente il comportamento dell'utente e quindi di ottimizzare autonomamente il disinserimento ritardato (ritardo di trasmissione). In questo modo si risparmia energia e si proteggono i dispositivi di illuminazione evitando accensioni e spegnimenti non necessari. Quanto più a lungo si registra un movimento nell'ambiente, tanto più lungo sarà il tempo di disinserimento ritardato. Se invece il movimento registrato in un ambiente dura solo un breve periodo tempo, il rilevatore di presenza Gira KNX Standard seleziona un tempo di disinserimento ritardato altrettanto breve. Gli utenti possono definire liberamente il valore minimo e massimo.

Funzione di presenza breve per sale conferenze o sale per seminari:

La funzione di presenza breve è stata sviluppata in particolare per il controllo della luce e della climatizzazione nelle sale per conferenze o seminari come supplemento al tempo di disinserimento ritardato adattivo. Se il rilevatore di presenza Gira KNX Standard rileva solo movimenti per brevi periodi di tempo, seleziona il tempo di disinserimento ritardato minimo indipendentemente dal valore assunto con l'autoapprendimento. In questo modo la luce, il riscaldamento o la ventilazione non rimangono accesi inutilmente a lungo se, durante un'interruzione più lunga dell'evento, la permanenza nell'ambiente è solo temporanea, ad esempio da parte del personale addetto alle pulizie o al servizio catering.


Ampio campo di rilevamento

Con un'altezza di montaggio di 3 m il campo di rilevamento massimo a livello pavimento è di 20 m.


Effetto della direzione di movimento sulla dimensione del campo di rilevamento

I movimenti di persone che passano lateralmente accanto all'apparecchio (tangenziale, a sinistra) possono essere rilevati a distanze maggiori rispetto ai movimenti di persone che camminano in rettilineo verso l'apparecchio o si allontanano dallo stesso (radiale, a destra).


Installazione

Il rilevatore di presenza Gira KNX Standard è disponibile come apparecchio completo pronto per il collegamento con accoppiatore bus integrato per l'installazione da incasso. Con una scatola per il montaggio sopra intonaco disponibile opzionalmente, l'apparecchio può essere fissato anche direttamente al soffitto. Se viene utilizzato come rilevatore del movimento, sono possibili altezze di montaggio comprese tra 2,20 m e ca. 5 m. Se l'apparecchio viene utilizzato come rilevatore di presenza, l'altezza di montaggio non deve superare 3,5 m.


Accessori

Griglia di protezione e anello di montaggio per installazione sopra intonaco


Dimensioni


Struttura dell'apparecchio


Dati tecnici

Altezza di montaggio:
da 2,2 m a 5 m
Angolo di rilevamento:
360º
Portata nominale pavimento
ca. ∅ 20 m (altezza di montaggio 3 m)
Portata nominale scrivania
ca. ∅ 12 m (altezza di montaggio 3 m)
Luminosità:
da 10 a 2000 Lux
Temperatura ambiente:
da -5 °C a +45 °C
Dimensioni:
∅ x H 103 x 50 mm
Tipo di montaggio:
da incasso o sopra intonaco (in combinazione con una scatola per montaggio sopra intonaco)

Scaricare

Istruzioni per l'uso

KNX Rivelatore di presenza Standard, Comfort

Istruzioni per l’uso.

Bestell-Nr 2105 .., 2106 ..

PDF, 2,0 MB

Download

Torna all'inizio Installazione Dimensioni Scaricare